Specialista in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica

La nuova crema anestetica che eliminerà il dolore

La FDA (ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici) ha definitivamente approvato una nuova formulazione di un anestetico locale in forma di crema.

La crema anestetica locale, a base di lidocaina e tetracaina, utilizza una innovativa e unica tecnologia in grado di produrre spontaneamente, quando esposta all’aria, un cambio di fase in grado di produrre una polimerizzione e auto-generare un film isolante elastico sulla pelle con l’effetto di innescare le proprietà anestetiche della crema. Il prodotto deve essere applicato sulla cute da 30 a 60 minuti prima del trattamento. Una volta raggiunto l’effetto anestetico, la crema viene rimossa semplicemente come una comune maschera per il viso.

Con questo rivoluzionario ed efficace meccanismo di attivazione, viene semplificato e amplificato l’utilizzo delle creme anestetiche per uso topico.

L’anestetico locale in crema è indicato per l’uso su pelle intatta per provocare analgesia per le procedure estetiche superficiali come i filler dermici, i trattamenti laser estesi come lo skin resurfacing e la rimozione dei tatuaggi e degli angiomi o per la piccola chirurgia di superficie.

La nuova crema anestetica viene commercializzata in Europa con il nome di Pliaglis®.

71 risposte a La nuova crema anestetica che eliminerà il dolore

  • salve è migliore rispetto all èmla dura di più l effetto anestetico

    • 😯
      Salve,
      rispetto a quanto scritto nell’articolo, qualcuno mi sa dire se la crema descritta è indicata anche per fare tatuaggi? E se si, quanto dura l’effetto? Nella descrizione del prodotto in alri siti viene detto che l’effetto dura dalle 3 alle 12 ore a seconda delle modalità di applicazione, mi potreste fornire maggiori dettagli ed eventuali testimonianze?
      Grazie anticipatamente,

      cristiano

      • Sì ottima lo provata io funziona non senti nulla

      • Funziona perfettamente!! Spalmala bene in abbondanza e coprila con il cellophane per un ora !! Non sentirai nulla è fantastica io ho resistito circa 5 ore sul petto !!

    • Io dovrei fare un tatoo sul piede e volevo gentilmente sapere se funzionasse anche sul dorso del piede
      Grazie

  • Funziona contro l’eiaculazione precoce? applicandola sul frenulo?

  • salve nn riesco a trovare il prezzo di questa crema pliaglis mi sapete dire quanto viene grazie

  • Buongiorno… Io l ho comprata stamattina perch perché devo fare un tatuaggio.
    Costa 34.90 da 15 ml e ci vuole la prescrizione del medico.
    Non so se sia efficace ma ci farò sapere

    • Roberta salve. La crema Pliaglis come vede è abbastanza cara, ma estremamente efficace. La applichi, seguendo le istruzioni riportate nella confezione, circa 1h30′-2h. prima del trattamento e il fastidio del laser sarà praticamente annullato. Cordiali saluti dott. Claudio Cordani

      • Salve.volevo sapere riguardo alla questa crema, che ho comprato , ho l appuntamento x le 16.e quanto tempo prima la dovrei applicare .e la devo coprire .grazie .

  • Buongiorno dottore, vorrei capire se questa crema potrebbe essere usata per una persona su sedia a rotelle per alleviare il dolore al sedere dovuto alla pressione costante e all’immobilità !? La ringrazio della risposta

  • Buongiorno Dottore..devo fare un’aspirazione sotto ascella con ago..questa crema puo’ essere utile x alleviare dolore? Quindi anestetizzare area con impacchi prima dell’intervento? Grazie Cordiali saluti

    • Cinzia salve, la crema anestetica agisce esclusivamente a livello cutaneo, eliminando il fastidio della puntura dell’ago.

  • Questa crema è fantastica! Io l’ho utilizzata prima di un trattamento detto Needling (un rullo con aghi) che serve per la biostimolazione cutanea al fine di eliminare, il più possibile, macchie e lievi segni post-acne.

    • Ciao Martina,
      vorrei sapere quanto dura l’effetto della crema? Quanto prima bisogna applicarla?
      Grazie

    • Ciao Martina,
      A giorni devo fare un tatuaggio grande, vorrei sapere se davvero elimina il piu possibile il dolore dell’ago? Grazie

  • salve io sono un tatuatore e siccome altri prodotti tipo Blu gel, Novocain, Thetracain, Nubm ecc ecc, non sono legali in molti paesi Europei anche se il prodotto viene anche fato in UK, sono spesso spinto a dover proporre prodotti legali da farmacia sotto prescrizione e non, inizialmete consigliavo Emla ” che ha una buona tenuta anche se lieve ” un altro prodotto molto più leggero e invece la crema in questione se applicata nel modo corretto, dire spettacolare è poco, quindi vi dico che funziona da dio.
    la tenuta non è quella dichiarata, ma copre bene dalle 2 alle quasi 4 ore.
    poi è tutta in testa… perchè per una prova ho applicato una semplice crema scrubs ad un amico che di consueto quando deve tatuarsi spende più in creme anestetiche che in tattoo, ho applicato questa crema , facendo in modo che la rimozione si mostrasse uguale alla crema, procedura classica dopo 60 minuti rimuovo il tutto inizio a tatuare, e la sua risposta fu…
    e si funziona proposto sta crema bella invenzione… ha ha ha
    quando gli ho detto della crema placebo… non mi credeva allora ho fatto una nuova applicazione del placebo e sotto ad 1 cm di distanza una applicazione con la crema gusta , salto alcuni passi.. alla fine si e reso conto che il suo subconscio agiva attivatore del dolore, e da quel giorno si tatua normalmente. e bello vivere il tattoo in tutte le sue parti… anche il dolore se in tal modo vogliamo chiamarlo, salvo per alcune zone molto dolorose.

  • Quanto dura l’effetto di questa crema??

  • Salve dottore. dopo 24h dall applicazione ho ancora l’area trattata insensibile e gonfia ( spalla- braccio esterno ed interno ) come potrei fare per sgonfiare? inoltre confermo che per i tatuaggi funziona alla grande.

  • Salve, io vorrei chiedere se la nuova crema Pliaglis , elimina il dolore del Fuoco di Sant’Antonio? grazie

  • Vorrei fare il filler alle labbra. Funzionerebbe per le labbra. Altre nn hanno funzionato.grazie

  • Mi devono togliere dei punti in un dito a seguito di un taglio col coltello,la crema può essere utilizzata per anestetizzare la zona senza complicazioni non essendo la cute integra ?grazie

  • Buona sera dottore, volevo chiederle se per fare tatuaggi la crema pliaglis va bene e non ha controindicazioni. Grazie .

  • Buona sara Dottore, potrei usare la crema in questione per la epilazione al laser all’inguine e ascelle?. Grazie

  • Buona sera devo affrontare una recidiva di “granuloma subungueale “alluce, siccome sono terrorizzato della sofferenza patita nell’ intervento precedente,(le punture anestetizzanti sull’alluce ) vorrei sapere se con l’applicazione di queste creme (emla o pliaglis) potrò avere meno dolore per fare l’ anestesia locale, e qualè la più indicata.
    grazie Angelo Romani

  • Buonasera Dottore deve effettuare il tatuaggio permanente agli occhi. posso utilizzare Pliaglis oppure a livello oftalmico (quindi sulla palpebra)non è consigliabile?

  • Buonasera dottore, sto rimuovendo un tatuaggio e la prima seduta è stata davvero dolorosa. Ho chiesto al medico se fosse possibile utilizzare, appunto, una crema anestetica e mi ha risposto che sarebbe meglio di no! Ora le chiedo: è davvero sconsigliato e perché?
    A breve avrei l’altra seduta e devo dire che sono un pó preoccupata al pensiero di quei dieci minuti di dolore.
    Grazie per la sua cortese risposta.

    • Salve non viè alcuna controindicazione anzi…..

      • Admin scusa ma si può comprare anche online? Io devo finire un tatuaggio cioè è una copertura proprio all’altezza dello sterno e fa un male cane e per fare la seconda seduta per poterlo finire h pensato appunto a questa crema! Potresti dirmi appunto se la vendono anche online o su quale sito posso trovarla? Altrimenti dovrò recarmi x forza in farmacia! Ti ringrazii x ogni i dicazione tu possa darmi su questa crema anestetizzante! Ciao a presto!
        Carla da Roma

  • Buonasera,
    La crema deve essere acquistata con la prescrizione medica ?

  • La Crema é OTTIMA la uso per i tatuaggi in punti dove sopportare il dolore è arduo (ascelle – inguine-piedi o mani) e il risultato è la totale assenza di dolore non si sente nulla ma proprio nulla!!!! ( e io non sopporto il dolore)
    Riguardo alla durata dipende da quanto ne applichi e come..se la utilizzi per tatuaggi conviene informare il tatuare di cercare di fare il disegno dal basso verso l’altro in modo da non continuare a pulire la pelle (non ancora tatuata) dopo le linee o riempimenti cosi da lasciare tranquilla la parte non ancora trattata. io personalmente su un riempimento total black su un pettorale ho avuto insensibilità totale per 2 ore.. tutto però resta al fatto che dovete applicarla bene a strati uniformi di almeno 1 mm e lasciarla agire almeno 1 ora sconsiglio di coprire con pellicola o altro.
    Non serve la ricetta costo per il tubetto da 30g 57,50€

    • volevo rispondere a Edoardo io ho comprato ieri questa pomata e posso confermare per chi vuole saperlo, che per comprarla serve assolutamente la prescrizione medica! si tratta di una crema analgesica a base di sostanze che normalmente non se ne potrebbe far uso se non dietro prescrizione, perciò dico a chi è interessato ad acquistarla di non recarsi in farmacia senza prescrizione! il tubetto da 15 gr costa 34,50 euro da 30 gr 57,50 euro! FATENE BUON USO E PER CHI SI DEVE TATTUARE DICO………BUON TATTOO!

    • Ciao carlo! Vorrei farti una domanda riguardo a questa crema perche vedo che hai dato una risposta esauriente.. cosa vorresti dire dicendo che deve essere applicata a strati? Nel senso che devi applicare uno strato, lasciar asciugare due minuti, secondo strato, lasciar asciugare altri due minuti e infine il terzo strato per poi coprire con la pellicola? Grazie in anticipo!

    • Salve, dici di metterla 1 ora prima e non coprirla con cellophane? E per togliere lo strato che si forma va bene a mani nude o meglio con guanti in lattice?

  • Si può usare se cardiopatici o affetti da malattia chiamata QTLungo??? grazie dottore in anticipo

  • Buongirno Dottore , ho un unghia incarnita (attualmente c è solo arrossamento) : applicando la crema Plialis (che ho già utilizzato in passato x tatuaggi) inibirei la zona dal dolore e potrei permettere all’estetista di limare l’unghia a suo avviso ?? grazie in anticipo

    • Pliaglis va applicato su cute indenne e intatta. Poi non esistono controindicazioni in relazione a quanto da lei riferito, anche se in fase di infiammazione la risposta anestetica potrebbe essere minore.

  • Devo fare trucco semi permanente sulle labbra posso usare la pliaglis ? Perche sul foglietto c’e’ scritto no viso!!

  • Usata oggi per un tatoo su tutto il pettorale, ho praticamente svuotato il tubetto da 30gr.. Spalmata 1 ora e mezza prima, coperta con cellophane come consigliano.. Morale della favola la prima ora zero dolore ma da li in poi sembrava non avessi messo alcuna crema !! Dolore immenso per le altre 3 ore di seduta su 4 totali . vorrei sapere quelli che srivono che a loro è durato addirittura 5 ore l effetto…ma vi siete drogati prima della seduta? Comunque effetto pieno 1 ora non oltre, poi preparatevi a soffrire .

  • Va bene pure per le iniezioni di interferone per la sm?

  • Se viene rimessa in frigorifero dopo 1 giorno lasciata erroneamente fuori cosa accade? Perde efficacia? Qualcuno ha provato?

  • Salve , vorrei acquistare la crema anestetico Plialis o una che funziona veramente per sopracciglia,

  • L’ho acquistata oggi per rimuovere tre punti
    Base del pollice
    Intervento dito a scatto
    Posso metterla? O è rischioso x via che ancora la pelle non è del tutto chiusa?

  • Devo usare la crema per il trucco permanente su occhi r labbra posso utilizzarla?

  • So che la emla è usata per i prelievi ma non ho ancora capito se è più blanda rispetto al pilaglis, nei tatuaggi dicono sia più efficace quest’ultima , ma a me interessa per un prelievo.

  • La crema può essere utilizzata sulle sopracciglia per fare il mucroblading? ( tatuaggio sopracciglia)
    Oppure è troppo vicino agli occhi?

  • Buonasera io l’ho provato su una cliente per effettuare il microblading per un ritocco ma dopo un ora e mezza di posa la cliente sentiva ancora dolore e nn capisco perché. Ho steo il prodotto e messo in posa, seccato e tolto come una maschera… Ma nn ha fatto effetto come mai?

  • Buona giornata. Io ho un problema dopo aver usato la crema Pliaglis e spero che qualcuno mi dica come risolverlo.
    Dovevo effettuare un tattoo sul collo, posizione molto dolorosa, e mi è stato consigliato di adoperare questa crema un’ ora prima del tattoo. Mi è diventato subito tutto il collo rosso dopo aver spalmato la crema, poi prima di fare il tattoo il tatuatore mi ha ripulito il collo e fatto il tatuaggio. A distanza di una settimana il rossore non passa e il giorno dopo sono comparse delle macchie sulla mano (ora si sta sbiadendo. Mi sono recato già da due medici e mi hanno prescritto del cortisone e una crema di nome Impetex, (fra l’altro quando la metto arrossisce maggiormente).
    Attendo un vostro celere riscontro perché sono davvero abbattuto. (Tengo a precisare che il Pliaglis come antidolorifico è imbattibile); se ora mi dite cosa fare spero di venire fuori da quests sgradevole situazione.
    Distinti saluti Incorvaia Marco

    • Marco buongiorno. Si è già recato per consulto da 2 Medici Specialisti, mi sembra poco logico richiedere una consulenza via web senza la possibilità di essere visitato, non crede? Quindi si affidi al Medico che l’ha in cura e nel caso si rechi nuovamente da lui per un ulteriore controllo. Buona serata

      • Il problema è che non vedo risultati. Oggi sono andato dal terzo specialista, diagnosi dermatite da contatto. Mi ha prescritto il Biafin quando lo spalmo si arrossa di più. Speravo in una risposta/consiglio per capire se ci sono stati altri casi e se non fosse di troppo disturbo, capire come sono stati curati. Mi scusi ma speravo in una sua esauriente risposta non monosillabe magari di chi conosce questa crema.
        Scusi, ma sono molto preoccupato. Saluti Marco

        • Marco buongiorno. Qualsiasi sostanza che venga a contatto con la cute può provocare una reazione cutanea. Pliaglis, come riportato sul foglietto illustrativo allegato al farmaco che presumo sia in suo possesso, ha come effetti indesiderati un arrossamento della pelle in circa 1 persona su 10 e in misura minore altri effetti irritativi locali o diffusi.Inoltre tenga presente che anche le sostanze presenti nei pigmenti del tatuaggio possono dare reazioni cutanee locali e diffuse. Quindi segua le indicazioni del Medico al quale sceglierà di affidarsi, ne ha già visitati un numero più che sufficiente. Buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.